7 Suggerimenti Utili per Eseguire la tua Prima Maratona

Prima Maratona

L’esecuzione della tua prima maratona può essere un evento che cambia la vita. A volte l’esperienza può farti non volere mai rivivere di nuovo quel dolore, ma, come la maggior parte di noi, ti rende affamati di più.

L’esecuzione è una delle cose più naturali che un uomo può fare, anche se un sacco di tempo sembra piuttosto il contrario!

Con questo affermato, quando arriva il momento di intraprendere il percorso di corsa della tua prima metà maratona, ci sono alcune cose da tenere in mente per rendere la tua esperienza buona e quella che ti lascia voler correre molto di più ( O anche una maratona completa)!

Quindi, guarda i suggerimenti che ti aiuteranno sicuramente nel riuscire alla tua prima maratona:

Suggerimento # 1: Fare un Piano!

Fare un piano che conduce alla tua prima maratona può aumentare notevolmente le tue prestazioni e la tua esperienza complessiva. Non dimenticare che la corsa richiede tempo.

A meno che tu non sia una delle poche persone che possono correre come se fossero una gazzella senza troppa corsa sul sentiero, hai bisogno di un paio di settimane di allenamento prima di poter saltare in qualsiasi mezzo maratona.

Scegli una gara a poche settimane e sviluppa un piano di allenamento. Ciò ti aiuterà a concentrarsi sulla formazione di un giorno alla volta e ottenere sempre più vicino ai tuoi obiettivi venire giorno di corsa.

Closeup colpo di gambe corridori a una maratona.

Suggerimento # 2: Trova Amici di Formazione!

La miseria ama la compagnia! Entrare in forma non è sempre il compito più semplice, ma se puoi trovare un partner o un gruppo per aiutarti nel tuo viaggio, sei un passo più vicino a essere la tua giornata di gara migliore.

Avere un partner in esecuzione può aiutarti a visualizzare la rottura del nastro della tua prima metà maratona. Ma, cosa più importante, possono essere quelli che ti aiuteranno a uscire dalla porta in quei giorni in cui potresti non sentirti!

Avere qualcun altro a ritenere responsabile per i giorni in cui non si potrebbe sentire come andare per una corsa ti aiuterà ad attenersi al tuo piano e ti permetterà di essere molto più preparato quando arriva il grande giorno.

Suggerimento # 3: Praticare il Tuo Ritmo di Gara!

Praticare il Tuo Ritmo di GaraImparare il vostro “passo di gara” è un fattore enorme per garantire che non siete completamente gassati a metà del primo semestre.

Praticare il ritmo della tua corsa una volta o due volte alla settimana durante gli allenamenti può aiutarti a diventare confortevole al ritmo che stai andando a staccare durante la tua prima maratona.

Un modo per massimizzare il divertimento di praticare il passo della gara è accedendo a un locale 5k o 10k nel fine settimana.

Questo è un ottimo modo per aggiungere un po ‘di eccitazione ai tuoi allenamenti, oltre a permetterti di imparare a eseguire il tuo ritmo mentre altri concorrenti sono in giro.

Uno dei più grandi errori che la gente fa in una mezza maratona sta diventando così intrappolata in tutto il divertimento! Troppe volte vedi che le persone spendono tutta la loro energia nelle prime miglia, lasciandole trascinare dietro in quei chilometri finali, cruciali.

Praticare il tuo passo ideale le settimane che portano alla tua grande gara può aiutarti a essere l’unico che lascia tutti alla giornata della gara!

Suggerimento # 4: Praticare la Giornata di Gara di Carburante!

La corsa di una mezza maratona mette un sacco di stress sul tuo corpo e sapere come combinarti in mezzo alla corsa può fare la differenza tra una corsa negativa e un personaggio migliore. La combustione a metà corsa può aiutare a impedirti di chiudere nelle miglia successive di corse.

Durante la tua formazione, assicurati di praticare diversi tipi di idratazione e sforzi di alimentazione. Praticare durante le tue prove più lunghe e gli allenamenti ti aiuterà a trovare quello che ti serve per alimentare nel tuo stomaco mentre stai ancora lavorando.

Oltre al rifornimento di carburante di metà corsa, è molto importante anche la carburante pre-gara e post-gara.

Trova i pasti sapere che puoi digerire e permetterti di ottimizzare le prestazioni e di ridurre al minimo le visite in bagno (che renderanno sicuramente la tua esperienza di mezza maratona un po ‘meno divertente!)

Suggerimento # 5: a Lungo Andare!

Un errore che la maggior parte delle persone fanno non sta ottenendo il giusto chilometraggio proprio sotto le gambe prima di una grande corsa. Non abbiate paura di spingere un po ‘la busta. Anche se il recupero è importante, così è assicurarsi che il tuo corpo sa cosa sta per sopportare!

Una mezza maratona non è il tuo jogging sabato casuale. Un lungo ciclo settimanale ti aiuterà ad ottimizzare le prestazioni della giornata di gara e ti aiuterà a non abbattere nelle miglia superiori della tua mezza maratona.

Ogni settimana è possibile ottenere un po ‘più a lungo nel tuo lungo periodo e trascorrere un po’ di tempo sui tuoi piedi sempre più forti e più forti con ogni corsa di miglia!

Suggerimento # 6: Recupera!

Una delle cose più grandi che può succedere una volta che si ottiene il bug della mezza maratona sta cercando di assicurarsi di essere abbastanza in grado di fare del tuo meglio sulla giornata di gara!

A questo proposito, possiamo talvolta diventare troppo fissati a lavorare al più duro ogni giorno per assicurarci che siamo pronti a lasciare tutti gli altri nella polvere. Purtroppo, senza il corretto recupero, tutto quel duro lavoro potrebbe finire per essere per niente.

Se il tuo corpo non sta ottenendo il recupero corretto, si apre a lesioni e un intero mondo di problemi connessi in esecuzione! Permettendo a te un po ‘di tempo e giornate facili non ti farà meno in forma, ma in realtà ti aiuterà a ottenere più veloce!

Con un corretto programma di addestramento, prendendo giornate semplici, consentirà al tuo corpo di recuperare e consentire a tutti i tuoi duri lavori di entrare fisicamente. Il corretto recupero ti porta un passo più vicino alle prestazioni ottimali del giorno di gara!

Suggerimento # 7: Trust Your Training!

E sull’ultimo passo, fidati delle tue abilità! Uno dei maggiori deterrenti per le persone che eseguono la loro prima metà è che semplicemente non possono farlo. L’ansia pre-gara o i secondi pensieri dell’ultimo minuto sono del tutto normali!

Anche i migliori corridori del mondo sperimentano questa sensazione! Avere fiducia e sapere che tutta la formazione che hai messo ha lasciato più che pronto! Ricorda sempre che siete là fuori a correre per te, per vedere cosa puoi fare e per divertirti mentre lo fai!

L’esecuzione è un processo che è altrettanto liberatorio e intimidatorio, ma ne vale la pena quando attraversate la linea del tuo primo tempo sapendo che hai fatto il tuo meglio. Sia che ti lascia che desideri di più o che non ti voglia più correre, abbracciare il processo e divertirti!

Perché questo è tutto ciò che riguarda, giusto? Avere il tempo della tua vita e spostare un piede di fronte all’altro!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*